Integratore di spirulina e sport

- Scritto da in Alimentazione Domande Frequenti Integratori Notizie e Novità Salute Sport

L’alga spirulina è l’ingrediente principale di molti integratori ed esplica numerosi benefici sul nostro organismo, soprattutto se si pratica regolarmente attività fisica. Questa sinergia infatti migliora la salute sia del corpo che della mente, riduce la possibilità di ammalarsi e in associazione a una dieta equilibrata, i vantaggi possono solo moltiplicarsi. La spirulina in particolare è una molecola dall’elevato tenore nutrizionale utilizzata da diversi decenni anche a livello agonistico e promossa da tanti atleti olimpici.

Integrando regolarmente spirulina, diversi studi hanno dimostrato un miglioramento della prestazione, della resistenza nonché tempistiche più rapide di recupero. Quest’alga aumenta la concentrazione di ferro e globuli rossi: durante l’attività fisica, soprattutto quella intensa, il consumo di ossigeno può aumentare di almeno 10 volte e questo comporta una maggiore richiesta di globuli rossi. Tale fenomeno, soprattutto se prolungato nel tempo, può diminuire le scorte di ferro. L’integratore di spirulina però può contenere questa carenza promuovendo sia la formazione dei globuli rossi sia risultando essa stessa una ricca fonte di ferro di facile assimilazione.

Utilizzo delle spirulina: impatto su radicali liberi e pH

Quando si pratica sport intensamente, nel nostro organismo si realizza un temporaneo picco di radicali liberi rispetto alle normali capacità endogena di smaltirli generando una situazione che viene definita di stress ossidativo. Il corpo quindi necessita di una maggiore presenza di molecole antiossidanti per contrastare le infiammazioni ed accelerare i tempi di recupero.

La spirulina risulta essa stessa estremamente ricca di antiossidanti, precursori della vitamina A, carotenoidi, ficocianina. Questa incredibile concentrazione di attivi lavora in sinergia per la prevenzione dei danni muscolari e risulta quindi molto utile per chi pratica attività fisica in maniera regolare ed intensa, consentendo altresì di controllare al meglio il senso di stanchezza.

Vitamine e sali minerali: tutto quello che la spirulina apporta

Spirulina integratore inoltre contiene un’elevata concentrazione di vitamine e minerali, è adatta in tutti gli sport ma soprattutto in quelli dove si suda maggiormente. Per quanto riguarda l’aumento della massa muscolare e la conservazione della stessa, si tratta di due obiettivi importanti sia in fase di muscolatura che di definizione: proteine di qualità e aminoacidi sono integratori necessari in queste fasi, facendo attenzione ad introdurre anche il giusto quantitativo di ramificati che aiutano a contenere i dolori ad insorgenza ritardata e ridurre i danni muscolari.

La spirulina è uno di quei prodotti che contiene tutti gli aminoacidi necessari ed è considerata addirittura il migliore sostituto della carne per quanto riguarda il profilo proteico.

Un’altra qualità importante degli integratori a base di spirulina è il loro impatto sul sistema immunitario che spesso viene messo a dura prova durante le pratiche agonistiche per via della frequenza e l’intensità degli allenamenti e delle gare.

Anche per quanto riguarda l’accumulo di acido lattico e di anidride carbonica, la spirulina aiuta il corpo a mantenere un ambiente più alcalino riportando il pH all’equilibrio dopo l’attività fisica e sostenendo una migliore eliminazione di tutte le molecole di scarto. Tanti studi scientifici sono stati dedicati a tale principio attivo e la sua capacità di sortire effetti positivi sul corpo umano. La spirulina può essere integrata assumendola insieme ad un frullato o ai normali piatti presenti sulle nostre tavole, così come in aggiunta a yogurt, spremute e bevande vegetali. quando si consumano integratore di spirulina è bene tenere sotto controllo l’assunzione di sale aggiunto i cibi, abitudine che andrebbe eliminata dalla propria dieta.