Integratori naturali per aumentare la concentrazione

- Scritto da in Integratori Notizie e Novità Salute Sport

Aumentare la concentrazione è un obiettivo importante non solo in ambito sportivo ma anche nella vita quotidiana per ottimizzare le proprie risorse lavorative o il proprio percorso di studi. Nell’ultimo decennio in particolare abbiamo rivalutato l’importanza dell’alimentazione e dell’integrazione al fine di conservare al meglio il nostro stato di salute e benessere.

L’integrazione alimentare viene di solito associata in primo luogo alle finalità plastiche ed energetiche per massimizzare la sintesi proteica e quindi l’aumento della massa, e ottenere performance migliori in termini di risultati e resistenza. Oltre a queste due categorie però esiste una terza famiglia di supplementi che risulta per alcuni versi più trascurata e che riguarda la massimizzazione della capacità di concentrarsi.

Le nostre migliori offerte NutritionCenter.it

Omega-3 120cpsCore Series Caffeine 240cpsCraze Energy Shot 80ml

Come anticipato una migliore concentrazione può aiutare lo sportivo nello svolgimento di un allenamento più proficuo, sostenendo le potenzialità di ogni soggetto. In tal senso questi integratori potrebbero essere considerati assolutamente sinergici e complementari a quelli plastici ed energetici.

Ogni sport ha le proprie peculiarità e quindi la concentrazione può essere estremamente importante nel tiro al piattello, nel tiro con l’arco e in tutte le discipline che esigono la massima attenzione. Lo stesso discorso vale per i lanci dell’atletica, per gli stati più estremi di attivazione mentale che possono riguardare anche i salti e le prestazioni che si esauriscono nel giro di pochi secondi. D’altra parte anche gli sport di squadra, le corse automobilistiche e motociclistiche possono trovare ampio beneficio dall’assunzione di integratori che favoriscano un migliore stato di concentrazione.

I migliori supplementi naturali che aiutano a concentrarsi di più

Il più famoso dei principi attivi che aiutano la concentrazione è sicuramente la caffeina, una delle molecole più conosciute ed apprezzate considerando anche il suo rapporto tra qualità e benefici espressi. Stiamo parlando di un alcaloide naturale che inizia a comparire a seguito dell’ingestione nel flusso ematico già dopo 5 o 15 minuti, raggiungendo il suo massimo picco dai 40 agli 80 minuti seguenti.

Un’altra molecola che favorisce la capacità di concentrarsi è il guaranà, una pianta sudamericana sempreverde che cresce nelle regioni amazzoniche e che spesso viene assimilata al caffè per via della presenza di caffeina. Il quantitativo di caffeina è tuttavia variabile a seconda del tipo di lavorazione e preparazione finale della pianta e può raggiungere un 7% nei semi. Per quanto riguarda l’utilizzo del guaranà in ambito sportivo esso migliora la prestazione anche per quanto riguarda una maggiore disponibilità di glucosio muscolare, inducendo una blanda attività termogenica e una miglior ossidazione dei grassi. Insieme alla caffeina, il guaranà rappresenta una soluzione estremamente efficace per aumentare la propria performance e la concentrazione.

Tirosina e ginko biloba per aumentare la concentrazione degli sportivi

Anche la tirosina è un integratore efficace sulla prontezza mentale: si tratta di un aminoacido precursore della dopamina e della epinefrina ed è già utilizzata in ambito militare per contrastare le situazioni di stress particolarmente intenso e prolungato. Il dosaggio medio in ambito sportivo si aggira dai 500 milligrammi fino ai 2 g anche se la maggior parte degli studi ha sperimentato dosaggi più elevati fino ai 100 mg per ogni chilo di peso.

Il ginko biloba favorisce il flusso di sangue all’interno del cervello migliorandone le capacità cognitive e la reattività. Viene utilizzato anche nel trattamento dei problemi di erezione ed in ambito sportivo in un dosaggio dai 200 fino ai 600 mg iniziando sempre da un quantitativo minore per poi aumentare gradualmente.