I benefici dello yoga, per tutti

- Scritto da in Salute Sport

La disciplina dello yoga unisce corpo e spirito in una coscienza universale, così come insegnano i maestri. L’obiettivo supremo di questo percorso è originariamente quello spirituale, tuttavia la sua pratica garantisce benefici tangibili dal punto di vista fisico, a prescindere dalle intenzioni di chi si avvicina ad esso.

Questa attività fisica interviene su qualsiasi aspetto personale, dal corpo alla mente, dalle emozioni alla psiche fino allo spirito ed è per questo che lo yoga è stato definito come una scienza del vivere, semplice da incorporare nella propria quotidianità al fine di equilibrare e armonizzare le forme del corpo favorendo la coordinazione delle funzioni organiche e una salute ottimale.

Yoga benefici per il corpo e la mente

Le posizioni, il controllo dell’energia e del respiro, le varie tecniche di purificazione e meditazione realizzano un lavoro profondo sull’uomo e sulla donna sotto ogni punto di vista, riequilibrando il sistema nervoso e l’assetto endocrino. Questi benefici si traducono in un rafforzamento fisico e mentale, nonché in una migliore capacità del corpo di purificarsi.

Grazie alle posizioni yoga e al rilassamento diventa più semplice di trovare la serenità individuale e la capacità di riposare: si tratta di una disciplina straordinaria per mantenersi in salute sia a livello di mente e di corpo.

Attraverso lo yoga migliora la capacità di presenza e consapevolezza, l’attenzione e la concentrazione, la vitalità e l’energia. Il movimento e il respiro fanno in modo che il corpo si integri con la mente e l’anima, sperimentando un senso di rinnovamento.

Le varie sequenze di esercizi e le posizioni vengono stabilite dall’insegnante a seconda dell’obiettivo che può essere quello di rivitalizzare oppure tonificare e fortificare tutta la muscolatura, migliorando la flessibilità articolare. Esistono varie forme di yoga che si differenziano per il tipo di approccio ed interpretazione delle posizioni ma in ogni caso si tratta di pratiche estremamente efficaci e adatte in qualsiasi situazione della vita, dalla gravidanza alla depressione, dal miglioramento della condizione atletica per uno sportivo professionista fino al ritrovamento di un maggiore stato di benessere per l’individuo che conduce di norma una vita più sedentaria.

Integratori naturali adatti a chi pratica yoga

La pratica di questa disciplina può essere associata con successo all’assunzione di integratori alimentari naturali che possono accelerare il raggiungimento del proprio obiettivo: lo yoga ad esempio può essere estremamente utile nell’ambito di un percorso dimagrante e quindi trovare vantaggio nell’assunzione di termogenici che consentono di bruciare calorie più velocemente e ottenere più facilmente un bilancio calorico negativo, presupposto fondamentale per la perdita di peso.

Chi pratica yoga e osserva uno stile di vita coerente con tale disciplina consuma di solito vari pasti al giorno in quantità ridotte in maniera da non sovraccaricare troppo l’apparato digerente ed escludendo dalle proprie abitudini alimenti raffinati, alcolici e eliminando o almeno limitando i prodotti acidificanti come la carne, il caffè, gli insaccati, i latticini. Un supporto di proteine, omega tre, minerali e vitamine possono essere le scelte migliori per chi pratica yoga al fine di rinforzarsi e ottimizzare i propri livelli ormonali. Aminoacidi e proteine vegetali sono gli integratori ideali da associare alla pratica dello yoga qualora l’intento ultimo sia quello di conservare o aumentare la massa muscolare – in abbinamento eventualmente ad altre attività di potenza allenandosi in palestra con i pesi.