Hai bisogno di una detox? Scoprilo subito!

- Scritto da in Integratori Salute
vitamine per massa muscolare e maggiore benessere

La primavera è uno dei periodi migliori dell’anno per dedicarsi alla depurazione del proprio organismo, sia perché stiamo provenendo dalla stagione invernale durante cui le tossine tendono ad accumularsi, sia perché i nostri ormoni sono meglio predisposti al cambiamento e all’adattamento. D’altra parte l’inverno è solitamente caratterizzato da un’alimentazione più ricca e abbondante per far fronte alle temperature più fredde e l’organismo tende di conseguenza ad accumulare più facilmente grasso. Inoltre l’atteggiamento tipico di questa stagione caratterizzato dalle basse temperature è quella di risultare meno propensi all’attività fisica e a restare chiusi in casa, con conseguente aumento dello stress e maggiore sensibilità agli sbalzi di temperatura.

L’accumulo delle tossine può creare piccoli o grandi disturbi poiché determina un rallentamento degli organi deputati all’eliminazione delle scorie quali fegato, reni ma anche pelle, polmoni e intestino che non riescono quindi più a lavorare al massimo della loro efficienza.

Le nostre migliori offerte NutritionCenter.it

Detox Support 90cpsMilk Thistle 300 90cpsSuper Antioxidants 120cps

Le scorie in eccesso quando non vengono smaltite in maniera ottimizzata determinano una situazione infiammatoria che dà origine a malesseri quali ad esempio contratture e dolori che possono fermarci dal nostro programma di attività fisica ma anche generare altri disturbi di salute.

Hai bisogno di depurarti?

Per sapere se hai bisogno di un periodo di depurazione, prova a verificare in primo luogo la tua condizione energetica: se noti che passeresti intere giornate a dormire e hai poca energia, questo può essere un sintomo di tossine accumulate nel tratto digerente che determinano anche una maggiore difficoltà ad assimilare e digerire correttamente i nutrienti – che il nostro corpo dovrebbe trasformare in energia. Questo significa che in tali condizioni l’organismo deve lavorare il doppio per poter espletare le sue funzioni di base.

Oltre alla poca energia anche la mancanza di concentrazione è un segnale di possibile accumulo di tossine: anche il cervello necessita di nutrimento altrimenti non riesce a smaltire correttamente le scorie e risultare performante.

Un altro aspetto che può farci prendere in considerazione l’ipotesi di depurarci è la facilità agli sbalzi d’umore e alla depressione: cervello e intestino non solo sono in contatto ma si influenzano reciprocamente e quindi quando le tossine in eccesso impediscono l’assimilazione dei nutrienti ecco che vitamine, sali minerali e altre molecole benefiche non riescono a raggiungere l’organo cerebrale.

Anche i mal di testa immotivati, l’insonnia, la costipazione sono tutti segnali che potremmo aver bisogno di un periodo di depurazione. La stessa pelle che è il nostro organo più esposto è un ottimo indicatore: essa svolge l’importantissimo compito di proteggerci dal mondo esterno e di manifestare segnali in caso di problemi come brufoli, acne e altre impurità che stanno ad indicare come le scorie in eccesso stiano cercando di farsi strada verso l’uscita proprio attraverso la nostra epidermide. Ecco quindi che tale situazione potrebbe essere causa di arrossamenti, pruriti e allergie.

Un altro aspetto che può trarre vantaggio da un periodo di detossificazione è sicuramente il proprio percorso dimagrante dato che le tossine in eccesso tendono a stiparsi proprio negli strati di grasso interferendo con il sistema ormonale e la capacità di perdere quegli ultimi chili di troppo. Gli stessi organi sessuali sono influenzati dalla nostra energia e dal nostro benessere generale e quindi un periodo di depurazione può risultare estremamente benefico anche per gli ormoni in tale ottica.