Vitamine per massa muscolare: ecco quali ti servono

- Scritto da in Integratori
vitamine per massa muscolare e maggiore benessere

Le vitamine per massa muscolare sono un supplemento alimentare particolarmente apprezzato dai cultori del fisico, poiché sostengono in via indiretta e su più fronti l’aumento della ipertrofia. Le vitamine B in particolare saranno le protagoniste di questo approfondimento e sono considerate le più efficaci nel sostegno alla massa muscolare magra.

A tale proposito, è interessante ricordare come le vitamine siano coinvolte nel metabolismo degli aminoacidi, i principali costituenti del tessuto muscolare scheletrico, ma anche in altri processi metabolici che si riconducono a migliori risultati in termini energetici e di costruzione di nuova massa.

Le nostre migliori offerte NutritionCenter.it

B Plus 60cpsB Complex 60cpsVita B Complex 100cps

Vitamine per massa muscolare e sintesi proteica

Perché la sintesi proteica avvenga correttamente, gli aminoacidi devono essere di natura chimica adeguata (quindi non denaturati) ed inoltre devono essere impiegati nei processi di costruzione plastica in tempi altrettanto rapidi, per migliorare ulteriormente i risultati ottenuti attraverso l’allenamento intenso.

Alcune vitamine del gruppo B sono note proprio come vitamine dell’accrescimento e determinano un aumento del senso di fame, che è un aspetto molto importante nel programma alimentare di un bodybuilder dato che, normalmente, nella sua dieta sono previsti almeno cinque o sei pasti principali al giorno.

Perchè la massa muscolare cresca infatti, è necessario mantenere un bilancio calorico sempre positivo, ottenibile attraverso una adeguata quantità di cibo. Soprattutto all’inizio, succede di dover mangiare anche quando si ha un appetito limitato, ed è proprio qui che intervengono in primo luogo le vitamine del complesso B: aumentando la fame e promuovendo l’assunzione di una maggiore quantità di cibo.

Se l’obiettivo ad esempio è quello di aumentare la massa di cinque chili e il proprio peso è di 70 chili, ogni giorno si dovrà mangiare sempre di più fino ad arrivare ad alimentarsi come un individuo di 75 kg: in ogni caso è sempre necessario conservare un bilancio calorico e aotato positivo: senza rispettare tali principi la massa non potrà incrementare neanche di 1 grammo.

Vitamine per massa muscolare: vitamine B ed altri micronutrienti

Oltre a quanto già spiegato, le vitamine B detengono altre interessanti proprietà, essendo protagoniste del metabolismo degli zuccheri, sostenendo la contrazione del muscolo cardiaco, migliorando il benessere e la salute della pelle, impedendo l’accumulo di lipoproteine nel sangue, favorendo adeguati livelli di antiossidanti.

Tra questi antiossidanti ricordiamo il glutatione che è la più potente molecola di controllo dei radicali liberi: questi responsabili dell’invecchiamento vengono prodotti in dosi massicce quando si svolge una intensa attività fisica. È altrettanto vero che lo sport stimola l’attività antiossidante e grazie anche all’utilizzo di integratori specifici, come le vitamine B appunto, possiamo controllare l’aumentata presenza degli ossidanti senza problemi.

È opportuno ricordare che stiamo parlando comunque di integratori e quindi di prodotti che svolgono una funzione complementare alla normale alimentazione: devono essere utilizzati nell’ambito del loro unico scopo che è quello di integrare quello che manca ad una dieta che deve essere già da sola varia, equilibrata e ricca di frutta e verdura fresche.

Oltre alle vitamine del gruppo B, segnaliamo anche il ruolo fondamentale della vitamina A che partecipa alla sintesi proteica, la vitamina C che favorisce i recuperi post-allenamento sostenendo la crescita muscolare, la vitamina E che svolge un efficace ruolo antiossidante e la vitamina D che partecipa all’assorbimento del calcio necessario alle contrazioni degli stessi muscoli.