Tim Wiese, addio al calcio: il nuovo amore per il bodybuilding

- Scritto da in Calcio Culturismo Notizie e Novità Sport

Appendere le scarpette al chiodo, sì, ma non per andare in “pensione”. Nella vita dell’ex portiere della nazionale tedesca, Tim Wiese, non ci sarà più il calcio al primo posto. Da qualche tempo, dopo dieci anni di carriera nella Bundesliga (tra FortunaColonia, Kaiserlauten, Werder Brema e Hoffenheim), l’ormai ex estremo difensore tedesco, classe 1981, ha deciso di sostituire guanti e pallone con pesi e bilancieri, e di dedicarsi in tutto e per tutto a una nuova disciplina: il bodybuilding. Tra Tim Wiese e il culturismo è sbocciato un amore folle… e i risultati – foto alla mano – sono sotto gli occhi di tutti gli internauti.