Spirulina: tutti i motivi per utilizzarla se sei sportivo

- Scritto da in Domande Frequenti Integratori Notizie e Novità Salute Sport

L’alga spirulina esplica numerosi effetti benefici sul nostro corpo e risulta particolarmente utile per chi pratica sport. L’attività fisica migliora la salute dell’organismo e della mente, abbassa la possibilità di ammalarsi. In associazione a una dieta equilibrata e ai giusti integratori, i benefici si moltiplicano.

Per quanto riguarda la spirulina si tratta di una sostanza dall’elevatissimo tenore nutrizionale, usato da decenni in tanti sport anche a livello olimpico.

Le nostre migliori offerte NutritionCenter.it

BIO Spirulina 500cpsSpirulina BIO 1KgSpirulina 500mg 100cps

A cosa serve la spirulina nello sport

Cosa possiamo attenderci da una regolare integrazione di spirulina? Sicuramente un miglioramento delle prestazioni e delle performance, un aumento della resistenza e tempi di recupero più rapidi.

La spirulina aiuta ad avere più globuli rossi e ferro. Bisogna infatti considerare che durante l’attività fisica il consumo di ossigeno aumenta di 10 volte e quindi c’è una maggiore richiesta di globuli rossi. Tale fenomeno, se si prolunga per un certo periodo può determinare una carenza di ferro. La spirulina però riesce a promuovere la formazione dei globuli rossi e risulta essa stessa un’ottima fonte di ferro ad alta digeribilità per l’intestino umano.

Effetto tampone, rimineralizzante e multivitaminico: tutte le proprietà dell’alga spirulina

La pratica dello sport determina un temporaneo sbilanciamento nella presenza di radicali liberi rispetto alla capacità del corpo di smaltirli, generando il cosiddetto stress ossidativo. Il corpo quindi ha bisogno di antiossidanti extra per evitare infiammazioni e ridurre i tempi di recupero. La spirulina risulta un alimento molto ricco di antiossidanti contenendo i precursori della vitamina A, molecole antiossidanti dirette come la SOD e una ottima presenza di carotenoidi e ficocianina.

Tutti questi antiossidanti possono lavorare in sinergia per prevenire danni ai muscoli relativi ad un’attività fisica particolarmente intensa e regolare, consentendo allo stesso tempo di tenere sotto controllo la stanchezza.

La spirulina è anche un ottimo integratore di minerali e vitamine, ideale in tutti gli sport che comportano un’elevata sudorazione.

Per quanto riguarda la crescita muscolare e la conservazione della massa, aspetti importanti per gli atleti impegnati ad aumentare la muscolatura o la definizione, la muscolatura deve avere tutti i nutrienti. Risulta quindi necessario integrare proteine di qualità e tutti gli aminoacidi, con particolare attenzione a quelli ramificati che bloccano i dolori ad insorgenza ritardata e aiutano il muscolo nella riduzione dei danni. La spirulina contiene tutti gli aminoacidi fondamentali ed è considerato il migliore sostituto proteico della carne.

Un altro aspetto importante riguarda il rafforzamento del sistema immunitario che spesso in una pratica agonistica è messo a dura prova per via dell’intensità e della frequenza della preparazione e degli impegni ufficiali.

Infine, per quanto riguarda l’accumulo dell’acido lattico e dell’anidride carbonica che determinano un ambiente più acido, l’alga spirulina interviene come tampone alcalino riportando il pH del corpo in equilibrio dopo l’intenso esercizio fisico, sostenendo una più efficace eliminazione dei prodotti di scarto.

Numerose sono le ricerche scientifiche dedicate allo studio di questa sostanza e alla sua capacità di interferire positivamente sul nostro corpo. La spirulina si può assumere facilmente integrandola in ricette facili veloci, come condimento nei normali piatti che portiamo a tavola oppure negli snack o aggiunta in yogurt, frullati (ad esempio insieme a banane, fragole, spinaci, latte di mandorle o cocco e sciroppo d’agave per dolcificare) e spremute