Chi usa i tubi nell’intestino, chi si dà allo yoga. Le stranezze dei vip in materia di salute

- Scritto da in Domande Frequenti Notizie e Novità Salute

Chissà se alcune celebri e quantomai seguite serie televisive mediche made in America, come Dr. House – Medical Division, Greys’s Anantomy o E. R. – Medici in prima linea, avranno insegnato qualcosa di saggio ai tanti vip che passano le loro giornate a sperimentare le “cure” più bizzarre ed eccentriche. Sì, perché in fatto di salute, il mondo dei personaggi dello spettacolo si contraddistingue per le sue innumerevoli stravaganze, e, come ha riportato il «Daily Mail», queste stesse stravaganze non passano certo inosservate alla “gente comune”. Pare infatti che quattro donne su cinque si facciano abbindolare dai rimedi inutili e spesso pericolosi adottati dalle celebrità dello star system. L’ultima trovata? Quella del cupping, tazzine bollenti che vengono applicate sul corpo per migliorare la circolazione sanguigna e linfatica. Le stesse tazzine che hanno lasciato “segni vistosi” sul corpo della bella attrice statunitense Gwyneth Paltrow, apparsa – come ricorda ancora il noto tabloid britannico – con evidenti scottature circolari sulla schiena in alcune serate di gala.

read more

Leggi tutto »

“Selfie” in palestra, quando è di moda mostrare al mondo i propri addominali

- Scritto da in Domande Frequenti Notizie e Novità Sport

Perché vogliamo far sapere a tutto il mondo dove siamo, cosa facciamo e con chi stiamo in un determinato momento della nostra giornata? Perché ci teniamo così tanto a pubblicare le nostre foto più intime e i nostri pensieri più reconditi in una pagina mobile per ottenere un “mi piace” o qualche commento divertente da far leggere a centinaia e centinaia e centinaia di persone “come noi”? E, soprattutto, perché siamo smaniosi di mostrare al mondo social il nostro corpo… e le sue trasformazioni? Belle domande. Da quando il genio statunitense di Mark Elliot Zuckerberg, classe 1984, ha inventato il popolo di Facebook, la nostra vita (sociale e non sociale) non è più la stessa. E da quando gli Smartphone – sempre connessi alla rete – vengono comprati sul mercato neanche fossero frutta da consumare a pranzo… beh… la situazione è ulteriormente peggiorata.

read more

Leggi tutto »

Dieta ai piani alti, anche Angela Merkel ha deciso di dire basta ai “cuscinetti”

- Scritto da in Alimentazione Dimagrimento Notizie e Novità

Taglio ai biscotti, sì alla frutta, e tanta, tanta disciplina. A quanto pare, con l’estate ormai alle porte, non solo i vip “da palcoscenico e copertine griffate” pensano sia meglio stare attenti alla linea e mettersi a dieta (in vista della prova costume e degli scatti fotografici sulle spiagge assolate). Uno stop deciso all’alimentazione scorretta e agli sgarri calorici fuori pasto l’ha annunciato anche la Cancelliera tedesca Angela Merkel, che, eliminando i cibi grassi dalla tavola, ha dato tregua all’ago della bilancia. La premier è apparsa in effetti piuttosto dimagrita, e dal suo entourage è arrivata la conferma ufficiale: «La Merkel ha già perso dieci chili. Da quando ha avuto l’incidente in montagna, che l’ha costretta alle stampelle a lungo, ha cambiato regime». La Cancelliera si è messa a dieta soltanto per questo motivo? Non si sa. Certo è che i più maliziosi pensano possa trattarsi di uno “stratagemma” per fare una più bella figura sulla scena internazionale. Comunque… vediamo in cosa consiste il suo nuovo regime alimentare equilibrato: niente più biscotti durante le sedute di lavoro, e i panini al formaggio e “mett” (macinato di maiale ricolmo di spezie) sono stati sostituiti da crudités come carote, sedano e insalatine. «Mangia molta frutta ed è molto disciplinata», ha rivelato uno dei suoi al quotidiano tedesco Bild. Alla sua prossima apparizione pubblica, tutti senz’altro staremo attenti alla nuova linea della Cancelliera. Chissà se oltre l’alimentazione abbia deciso di cambiare anche il look…

read more

Leggi tutto »

Il video del “canguro bodybuilder”, tra polemiche, sconcerto e risate

- Scritto da in Culturismo Notizie e Novità

Per tutti gli amanti del bodybuilding… sappiate che in giro c’è “qualcuno” che potrebbe darvi del filo da torcere. Se vi fosse sfuggito, vi proponiamo il video di questo canguro, nel quale sembra si sia incarnata l’essenza di un culturista: esibizionismo umanoide, pose plastiche, “pettorali” al vento e “bicipiti” gonfi. Il tutto davanti allo sguardo attonito dei suoi spettatori, che hanno iniziato a sghignazzare increduli. Le immagini hanno fatto il giro del web e il video ha ottenuto numerose visualizzazioni, scatenando anche qualche polemica. Perché… come può un animale essere così gonfio, e atteggiarsi (camminata annessa) a bodybuilder di prima categoria? Che qualcuno, per gioco o per smania di creare inutili spettacolarismi, gli abbia somministrato qualche steroide?

read more

Leggi tutto »

Tutta questione di creatività… quando i bodybuilder diventano cavatappi

- Scritto da in Culturismo Notizie e Novità

Nella nostra società moderna e consumistica, esposti sulle bancarelle dei mercatini o dietro le vetrine di alcuni negozi chic, non è raro trovare oggetti bizzarri e super tecnologici, a volte insulsi, ma divertenti, che strapperebbero un sorriso anche al sornione di passaggio: uomini, donne e animali che subiscono le più rare trasformazioni e diventano… qualsiasi cosa: una coccinella che si tramuta in tostapane, pettini che si attorcigliano come serpenti a sonagli colorati, cover per cellulari che prendono le sembianze di pinguini o di maiali con coda arricciata e orecchie annesse. Neanche fossimo tornati indietro nel tempo, quando nei miti greci si raccontavano storie inquietanti di fanciulle che, per gelosia, venivano trasformate in alberi, o di dei che si travestivano da animali per catturare lo splendido esemplare femminile di turno.

read more

Leggi tutto »

Bigoressia, il “disturbo alimentare” che ti porta a non voler essere magro

- Scritto da in Domande Frequenti Notizie e Novità Salute Sport

Quante persone al mondo – senza distinzione di sesso – soffrono di disturbi del comportamento alimentare? Migliaia. Adulti, adolescenti, ma anche bambini (perché la soglia si abbassa sempre più, toccando perfino la fascia 8-12 anni). Anoressia e bulimia, le patologie più note. Non tutti infatti sanno dell’esistenza di un altro disturbo, la bigoressia (dall’aggettivo inglese “big”, “grosso”), denominata anche anoressia inversa, “il male dei giganti d’argilla” per così dire. Chi ne soffre (soprattutto persone di sesso maschile) prova una smania ossessiva-compulsiva di costruire un corpo iper muscoloso, ed è terrorizzato dall’idea di dimagrire e perdere tonicità. Gli uomini sono dunque considerati una nuova emergenza in fatto di disturbi del comportamento alimentare. Non parliamo naturalmente di tutti coloro che vanno in palestra con costanza e hanno l’obiettivo di raggiungere in fretta una forma fisica smagliante e invidiabile, ma di quelli che sono “letteralmente” ossessionati dal loro aspetto esteriore, e che si sottopongo a estenuanti allenamenti e regimi dietetici molto rigidi, arrivando addirittura a isolarsi socialmente.

read more

Leggi tutto »

Alimentazione e sesso, a tavola si combattono eiaculazione precoce and co.

- Scritto da in Alimentazione Domande Frequenti Salute Sport

Seguire una corretta alimentazione, sia che si voglia mantenere una forma invidiabile, sia che si cerchi di prestare attenzione alla propria salute psico-fisica, è importante per tutti noi. E, a quanto pare, anche per la nostra attività sessuale. Se vi è mai capitato di avere qualche problemino fisico con la vostra partner, di addormentarvi sotto le coperte lasciandola di stucco, di “velocizzare” un po’ troppo il rapporto sessuale prima di ricadere stremati in posizione fetale, sappiate che potrebbe esistere una spiegazione, o una soluzione. Perlomeno parziale. Secondo alcuni studi in materia, esistono infatti alcuni cibi che aiuterebbero a migliorare le prestazioni di coppia, mentre altri alimenti sarebbero considerati dei veri e propri nemici del sesso (sia per gli uomini che per le donne, ovviamente). A confermare questa tesi, di recente, è stato il segretario generale della Società Italiana di Urologia svizzera, Vincenzo Mirone, il cui intervento è apparso sulla stampa del paese d’Oltralpe.

read more

Leggi tutto »