Muscoli più tonici e meno grasso con il Marrubio

- Scritto da in Dimagrimento Integratori
Muscoli più tonici e meno grasso con il Marrubio

Il Marrubium Vulgare o più semplicemente Marrubio è una pianta di aspetto simile all’ortica, una erbacea perenne che ha proprietà particolarmente interessanti. Questo vegetale cresce in tutta Italia, dalle zone montane ai litorali, specialmente nei luoghi non destinati alla coltivazione.

 

Le nostre migliori offerte NutritionCenter.it

Bull GHA 100cpsLeubolic 12:1:1 180cpsMegatron Pump Volumizer 462g

Si utilizzano solo le cime fiorite del Marrubio, che vengono raccolte all’inizio della fioritura e lasciate seccare per poi essere stoccate al buio, oppure più semplicemente si acquistano già pronte sotto forma di integratore.

Le proprietà di questa pianta derivano dalla presenza di alcuni principi attivi come mucillagini, tannini, resine e l’acido ursolico. Noto fin dall’antichità, il Marrubio è stato utilizzato per facilitare la digestione, allontanare gli stati febbrili, ed anche come antisettico ed espettorante. oggi però questo ingrediente è ancora più interessante dato che la presenza di acido ursolico lo rende un ottimo tonificante per i muscoli nonchè un efficace brucia grassi.

Acido ursolico, per ottenere muscoli tonici e più massa magra

L’acido ursolico si trova anche nelle mele ma nel Marrubio è presente in concentrazioni molto più elevate e questo ha storicamente attribuito alla pianta la proprietà miracolosa di poter ringiovanire chi l’assumesse. Come si può intuire c’è anche un fondamento scientifico a sostegno di questa tesi: basta 1 grammo di Marrubio in 100 ml di acqua per aiutare chi soffre di obesità a migliorare la propria composizione corporea e quindi aumentare la massa magra e diminuire quella grassa. Viene inoltre somministrato anche negli anziani che soffrono di atrofia muscolare: si tratta di una dose che non ha alcuna controindicazione in un soggetto sano.

La perdita di massa muscolare, che si può verificare per diverse cause tra cui l’avanzare dell’età, è causata dalla proteina nota come ATF4. Questa proteina interviene modificando i geni e impedisce ai muscoli di ricevere le proteine necessarie a mantenerli in salute. Grazie a numerosi studi di laboratorio sono emerse alcune sostanze come appunto l’acido ursolico, in grado di ridurre l’attività dell’ATF4.

Il Marrubio quindi viene utilizzato nel mondo del fitness e del bodybuilding anche e soprattutto dopo i 40 anni anagrafici, ma le sue proprietà sono potenzialmente utili anche agli atleti più giovani: come anticipato infatti esso è un efficace brucia grassi e si trova spesso in integratori che contengono anche peperoncino, the verde, dioscorea.

Come aumentare l’efficacia del Marrubio

È opportuno ricordare che le potenzialità di questo integratore sono legate al proprio stile di vita, allenamento e alimentazione. Se si vuole utilizzare il Marrubio per aumentare la massa muscolare è importante sostenere tale obiettivo rispettando il principio del bilancio calorico positivo, ossia ingerire più calorie di quelle che si bruciano, in maniera che i muscoli abbiano tutto il materiale plastico per costruire la muscolatura e gli ormoni incentivino la crescita.

Nel caso invece che si cerchi una maggiore definizione muscolare, e quindi per accentuare le proprietà  fatburning di questo integratore, bisogna osservare il bilancio calorico negativo, che si verifica quando bruciamo più calorie di quelle ingerite. Oltre a calibrare la dieta sarà quindi opportuno anche concordare con il proprio trainer una adeguata e mirata attività fisica, per ottimizzare l’assunzione del Marrubio così come degli altri integratori.