Le insalate detox di David Bez

- Scritto da in Alimentazione

La prova costume è sempre più vicina e questa dieta vi distrugge. Perché non provate le insalate detox di David Bez? Spegnete la tv e smettetela di incantarvi davanti alle immagini di succulenti piatti pieni di calorie. Accendete la radio e andate in cucina per preparare la vostra insalata. Per il Daily Mail e il Times non ci sono dubbi, Bez è riuscito nell’incredibile impresa di far diventare sexy anche la foglia verde più anonima. Il suo libro “Insalate” riporta le ricette tratte dal suo blog “Salad price” ed è stato tradotto in più di 20 lingue.

Ecco il segreto delle insalate detox di David Bez. David Bez lavora in un ufficio londinese e ogni lunedì mattina si presenta con la busta della spesa settimanale. Nei cassetti della scrivania, tra penne e bucafogli, si nascondono coltelli, posate, una centrifuga, un tagliere e qualche boccetta di spezie. Foglia dopo foglia ha trovato la ricetta dell’insalata perfetta. Ovviamente la base deve essere costituita al 50% da insalata o verdure a foglia verde, poi si possono aggiungere frutta e verdure (crude), spazio anche alle proteine con il pesce (soprattutto sashimi). Infine il condimento con salsa di soia e wasabi, vinagrette classica o erbe aromatiche pestate.

Ecco qualche semplice ricetta da provare

  • Cous cous, ceci e pomodorini

Ingredienti: 100 grammi di couscous precotto, 100 grammi di ceci in scatola, 100 grammi di pomodorini (preferite i ciliegini perché sono molto dolci e succosi), olive nere denocciolate, semi di sesamo, prezzemolo fresco tritato. Per il condimento basta un filo di olio e.v.o., un cucchiaino di aceto di mele e infine sale&pepe.

  • Finocchio, fragole e radicchio

Ingredienti: 1 radicchio, 1 finocchio, 100 grammi di fragole, foglioline di menta fresca, semi di zucca. Dopo aver affettato tutti gli ingredienti condire con olio evo, succo di limone e salare.

  • Sashimi di salmone, riso e avocado

100 grammi di riso, qualche foglia di crescione, 1 avocado, 50 grammi di sashimi di salmone, erba cipollina. Per condire preparare una sala con wasabi in polvere, olio di girasole e salsa di soia.

Cosa ne pensate? Pubblicate sulla nostra pagine Facebook le foto delle vostre ricette!