Integratori per massa: scopri l’ossido nitrico

- Scritto da in Integratori

Nell’ambito degli integratori per massa, approfondiamo in questo articolo l’argomento ‘ossido nitrico’. Diversi supplementi alimentari sono precursori di questa sostanza, più correttamente nota come monossido di azoto: il suo ruolo all’interno del nostro corpo è quello di contribuire alla trasmissione degli impulsi nervosi e alla vaso dilatazione. Si sintetizza a partire dall’amminoacido arginina ed è prodotto all’interno dei vasi sanguigni.

La principale funzione dell’ossido nitrico è la regolazione della pressione arteriosa poiché entra in funzione quando la pressione è troppo alta per dilatare le arterie e favorire il passaggio del sangue, diminuendone la concentrazione attraverso l’aumento della superficie di scorrimento, secondo la regola che una pressione è uguale ad una forza per un superficie.

Le nostre migliori offerte NutritionCenter.it

L-Arginine Powder 454gMega Arginina 90cpsNitrix AVPT 360cps

Integratori per massa: perché utilizzare l’ossido nitrico

L’ossido nitrico sta riscuotendo negli ultimi anni un ampio successo presso gli sportivi per via del suo effetto vaso dilatatore: la vasodilatazione consente un miglior irroramento di tutti i vasi compresi quelli periferici e questo significa un apporto di più nutrimento al muscolo, in breve più forza e più massa. Non si tratta quindi di un effetto pump passeggero ma un vero incentivo all’ipertrofia e al recupero post workout. Questo è sicuramente il primo motivo per cui chi pratica fitness e body building utilizza tali integratori per massa a base di ossido nitrico, tuttavia esistono anche altri interessanti effetti che pur non riguardando direttamente l’attività fisica risultano auspicabili: si tratta di migliorare la funzione cardiaca e l’efficacia del sistema immunitario. Vediamo più nel dettaglio anche questi aspetti.

Ossido nitrico, non solo pompaggio

Questo prodotto ha importanti effetti benefici sulla salute generale dell’organismo grazie al controllo della pressione: questa caratteristica promuove una minore incidenza delle patologie relative al cuore e può essere di aiuto anche contro la disfunzione erettile, che spesso è causata non soltanto da fattori psicologici e psicosomatici, ma da un vero e proprio problema funzionale, riguardante appunto lo scarso afflusso di sangue nei corpi cavernosi del pene.

Nonostante si tratti di una sostanza ossidante, è opportuno ricordare che la presenza di una percentuale di questi agenti sia fondamentale per il mantenimento della salute, poiché alla base di alcune funzioni metaboliche vitali: in particolare l’ossido nitrico aggredisce batteri e microbi danneggiando le loro membrane plasmatiche con l’azione dei radicali liberi rilasciati, migliorando l’efficienza del sistema immunitario.

Riassumiamo dunque le caratteristiche di questo integratore per massa: l’ossido nitrico

  • favorisce l’ipertrofia incrementando l’apporto di nutrienti ai muscoli;
  • diminuisce la pressione arteriosa;
  • previene patologie cardiache;
  • migliora il sistema immunitario;
  • contrasta i problemi erettili;

Gli integratori di ossido nitrico: cosa contengono

Illustriamo a questo punto le sostanze contenute nei supplementi alimentari in grado di incentivare la produzione di ossido nitrico. Sono sostanzialmente tre ingredienti che innescano il medesimo meccanismo metabolico ed in particolare parliamo di tre amminoacidi:

  • arginina;
  • citrullina;
  • agmatina;

Questi amminoacidi vengono utilizzati per sintetizzare direttamente l’ossido nitrico (arginina) o sono usati in via indiretta da citrullina e agmatina che sono tra loro precursori.

È opportuno infine ricordare i possibili effetti collaterali legati ad un consumo eccessivo di questi particolari integratori per massa: nonostante le numerose qualità che migliorano sia la prestazione fisica che la salute, bisogna tener presente che troppi agenti ossidanti generano sempre più radicali liberi, i quali possono provocare a loro volta danni cellulari. Si raccomanda quindi di seguire scrupolosamente le dosi consigliate nelle etichette, per sfruttare tutti i benefici che si possono trarre dall’ossido nitrico ma senza sperimentare effetti collaterali.