Integratori energia bodybuilding: i polifenoli per una performance ottimale

- Scritto da in Culturismo Domande Frequenti Integratori Notizie e Novità Salute Sport

Chi si allena con intensità ha particolarmente a cuore il proprio stato energetico che corrisponde alla spinta necessaria per allenarsi con regolarità ed efficacia, esprimendo al massimo le proprie potenzialità fisiche e mentali. Esiste una specifica categoria di integratori energetici dedicati al body-building che insieme alla dieta, ai giusti tempi di riposo e all’allenamento rappresenta le chiavi per raggiungere qualsiasi obiettivo estetico e salutistico.

Grazie alla ricerca scientifica e all’innovazione tecnologica siamo in grado di conoscere alcuni principi attivi presenti negli alimenti con proprietà benefiche di sicuro interesse per chi vuole scolpire il proprio corpo. Ma siamo anche stati capaci di individuare alcune patologie strettamente correlate ad una errata alimentazione e le modalità attraverso cui correggere queste abitudini, tramite accorgimenti pratici ed eventualmente l’utilizzo di integratori specifici.

Integratori energia bodybuilding: lo stress ossidativo

Per quanto riguarda lo stress ossidativo si tratta di una condizione che coincide con l’aumento della presenza dei radicali liberi e un abbassamento delle difese immunitarie. Questa condizione si sviluppa temporaneamente conducendo un esercizio fisico particolarmente intenso ma può diventare cronica per alcuni soggetti, portando nel tempo allo sviluppo di patologie più o meno severe come il diabete e l’osteoporosi.

In questo contesto quindi risultano particolarmente importanti sia la dieta seguita che gli integratori, sia dal punto di vista della prevenzione che del trattamento. Che si tratti di contenere lo stress ossidativo relativo ad un allenamento intenso o che si cerchi di migliorare il proprio benessere e prevenire malattie, analizziamo una categoria di supplementi naturali particolarmente utile per la salute, i polifenoli.

Polifenoli e integratori energia bodybuilding

I polifenoli sono molecole che vengono sintetizzate nei vegetali per rispondere allo stress ossidativo e che a seconda della struttura chimica vengono suddivisi in varie famiglie: i flavonoidi, gli stilbeni, i lignani, gli acidi fenolici. Questi composti sono stati ampiamente studiati dalla scienza che ha riconosciuto le loro potenzialità come antiossidanti e come cardio e neuro protettori. Possono essere ricavati dalle verdure a foglia verde ma anche dalla frutta e della verdura specialmente quella di colore giallo, rosso, arancione  o viola.

I polifenoli sono presenti anche nei legumi, nei cereali integrali, nella frutta secca e nei semi oleosi: possiamo sicuramente affermare che una sana alimentazione consenta di introdurre il giusto fabbisogno di queste molecole migliorando l’attività immunitaria e l’energia. Tuttavia in alcuni casi il soggetto può necessitare di un quantitativo più elevato e in questa ottica rientra il discorso degli integratori energetici a base di polifenoli.

L’aumento dei radicali liberi che si verifica nella pratica sportiva più intensa tende a ridurre la performance atletica e a stressare muscoli e articolazioni. Assumere un integratori a base di polifenoli prima di cominciare il proprio workout è un’abitudine molto efficace per contrastare l’azione dei radicali libeii. Infatti la ricerca scientifica ha riscontrato che questa integrazione riesce a ridurre il numero dei traumi, lo stato di ossidazione delle proteine e dei lipidi a livello muscolare, a ritardare l’insistenza della fatica, a ridurre i tempi di recupero.

Per il raggiungimento più rapido dei propri traguardi quindi è opportuno prendere in considerazione l’utilizzo di un supplemento naturale a base di polifenoli, soprattutto se si conduce un’attività fisica regolare ed intensa. Questo consiglio è valido tuttavia non solo per gli atleti di tutte le discipline ma anche per coloro che pur non praticando sport non siano sicuri di seguire un regime alimentare ottimale e completo.