Integratori alimentari migliori: non esistono, ecco perchè!

- Scritto da in Integratori

Gli integratori alimentari migliori, tali da poter assecondare le esigenze di ogni individuo in realtà… non esistono. La motivazione è semplice: non si può stabilire un supplemento che funzioni alla stessa maniera per ciascuna persona perchè sono in gioco molte variabili: età, sesso, stato di salute, tipo di dieta, tipo di allenamento, livello di stress, stile di vita, ambiente in cui si vive, eventuale assunzione di farmaci in concomitanza e così via.

Possiamo tuttavia identificare le varie tipologie di integratori a seconda di come intervengono sul nostro organismo e capire quali siano effettivamente efficaci per noi. Qual è allora un approccio corretto per comprendere gli integratori alimentari migliori? Partiamo da alcune considerazioni.

Le nostre migliori offerte NutritionCenter.it

Whey Strong 2,27kgCrea Bomb 660gSuperPump Max 640g

Integratori alimentari migliori: il vero ruolo dei supplementi alimentari

La prima doverosa osservazione è che gli integratori alimentari non vanno confusi con i farmaci anabolizzanti, che sono considerati sostanze dopanti e possono essere molto pericolose per la salute: talvolta, quando risultano legali, sono somministrati sotto prescrizione e stretto controllo medico in concomitanza di determinate patologie. Chi si approccia al mondo del fitness e del body building spesso guarda con riverenza e speranza tutti i colorati barattolini esposti sugli scaffali dei negozi, sperando di affidarsi a questi per ottenere risultati miracolosi. Gli atleti più esperti così come gli istruttori sanno invece molto bene come considerare gli integratori: un semplice per quanto valido supplemento che coadiuva la prestazione sportiva, migliorando i risultati dell’allenamento e della dieta. La triade alimentazione – allenamento e integrazione è funzionale a raggiungere obiettivi importanti.

Integratori alimentari migliori e dieta

È giusto altresì far notare che una alimentazione completa ed equilibrata sarebbe da sola sufficiente a colmare le necessità fisiologiche di un individuo così come di un atleta, ma il condizionale è d’obbligo poichè uno sportivo ha esigenze molto differenti. Basti pensare al culturista che necessita di molti e abbondanti pasti al giorno: tempi di preparazione, spesa, tempi di cottura, valutazione di dosaggi, qualità degli ingredienti… e come se ciò non fosse sufficiente, una alimentazione iperproteica viene spesso perseguita assumendo molti derivati animali (carne, latticini…) che possono avere un serio impatto sulla salute in particolare sul lungo periodo. Insomma un integratore alimentare preso nel giusto momento della giornata può aiutare a raggiungere i propri obiettivi sportivi, risolvere molti problemi e far risparmiare tempo e denaro, con la raccomandazione di rispettare le indicazioni in etichetta.

Integratori alimentari migliori, le varie categorie

  • Integratori di proteine / amminoacidi: riparano la muscolatura nel post workout e sostengono la crescita muscolare; esistono a lento e veloce rilascio, da assumere all’occorrenza (durante la notte i primi, appena alzati o dopo l’allenamento i secondi);
  • Mass gainer: supplementi ipercalorici studiati per l’aumento muscolare, sono realizzati con carboidrati, proteine, vitamine e sali minerali;
  • Anabolizzanti naturali: stimolano la produzione di testosterone, GH, insulina e migliorano l’ipertrofia;
  • Creatina: migliora la crescita muscolare e la definizione;
  • Ossido nitrico: supporta la vasodilatazione, migliora le funzionalità cardiache e l’efficacia del sistema immunitario;
  • Multivitaminici: sostengono il benessere e la salute grazie all’azione antiossidante delle vitamine E e C, migliorano il metabolismo dei grassi, delle proteine e dei carboidrati come le vitamine del gruppo B e sostengono direttamente la crescita come la vitamina A che interviene nell’assorbimento delle proteine.