Integratore ALA: scopri le proprietà dell’acido alfa lipoico

- Scritto da in Integratori Notizie e Novità Salute Sport
acido-alfa-lipoico-e-sport

Chi frequenta la palestra presto o tardi si pone la fatidica domanda: “Quali sono gli integratori da assumere per raggiungere prima il mio obiettivo?”. Nella pratica esistono numerosi supplementi naturali particolarmente utili alla vita sportiva, ma la loro efficacia è strettamente correlata al soggetto e al traguardo da raggiungere. In questo approfondimento ci dedichiamo all’acido alfa lipoico che consente di allenarsi in maniera più efficace e garantire un’ottimizzazione della fase di recupero.

Questo prodotto aiuta a ottenere qualsiasi traguardo fisico in maniera più rapida ma in quanto integratore esso richiede di aggiungersi e integrarsi ad una programmazione calibrata dal punto di vista sportivo e alimentare, eventualmente in sinergia con altri principi attivi naturali.

Le nostre migliori offerte NutritionCenter.it

ALA Acido Alfa Lipoico 50cpsAscorbic Acid 454grCo-Q10 60mg 120cps

Integratore ALA come antiossidante

Questa molecola viene sintetizzata in parte dal nostro organismo a partire dagli acidi grassi e il restante fabbisogno viene soddisfatto attraverso la dieta: i cibi che lo contengono sono prevalentemente le carni rosse, le interiora,  e per quanto riguarda le fonti vegetali si annoverano patate, broccoli e spinaci.

L’acido alfa lipoico svolge un efficace ruolo antiossidante diretto e indiretto, favorendo anche la sintesi di altri antiage come la vitamina C e il coenzima Q10. L’assunzione di questo integratore migliora la trasmissione dei segnali relativi all’insulina favorendo l’ingresso del glucosio nelle cellule. Inoltre alcune ricerche scientifiche recenti hanno osservato un coinvolgimento di tale principio attivo nelle attività di generazione e proliferazione cellulare.

Tutti questi processi che coinvolgono l’acido alfa lipoico lo rendono particolarmente interessante agli occhi non solo della scienza ma anche degli sportivi, soprattutto per la sua capacità di contenere lo stress ossidativo determinando un miglioramento della prestazione atletica e dello stato di salute dell’atleta.

Stress ossidativo e integratore ALA: supplemento ideale per gli sportivi

Bisogna infatti considerare che un esercizio regolare pur essendo estremamente benefico per la salute, può comportare parallelamente un aumento dei radicali liberi poiché, specie quando viene svolto intensamente, corrisponde ad uno stress sia fisico che mentale. L’aumentata produzione di agenti ossidanti durante lo sport incrementa anche il rischio di traumi e lesioni, allunga i tempi recupero, altera la capacità di adattamento delle fibre e compromette i processi di aumento della massa muscolare.

Utilizzando però un integratore contenente acido alfa lipoico possiamo contrastare tutti questi fenomeni e proteggere le cellule muscolari dall’azione dei radicali liberi, a garanzia di una capacità di contrazione ottimale e contrastando l’insorgenza della fatica.

Come assumere un integratore ALA nel post workout

Si tratta di un prodotto estremamente consigliato per la fase di recupero e quindi per il post workout, in un dosaggio giornaliero di 600 mg, (quantitativo che difficilmente si potrebbe ottenere attraverso una normale dieta).

Per migliorare la capacità di assorbimento organico di questa molecola, gli esperti consigliano di assumerla a stomaco vuoto e lontano dai pasti, in sinergia con  altri antiossidanti come il già citato coenzima Q 10 di cui è precursore.

Dal punto di vista della tollerabilità questi dosaggi non fanno registrare particolari effetti collaterali tuttavia quantitativi superiori possono provocare pruriti, nausee e altri problemi relativi alla pelle e alla digestione. Questo prodotto è sconsigliato qualora sussistano patologie a carico dei reni o del fegato, in stato di gravidanza e allattamento; concludiamo con la raccomandazione di verificare potenziali incompatibilità con i farmaci che eventualmente venissero assunti.