I drenanti più efficaci per eliminare i liquidi in eccesso

- Scritto da in Integratori
drenanti più efficaci naturali

I drenanti sono sostanze naturali capaci di incentivare la perdita dei liquidi in eccesso, liquidi che ristagnano all’interno del nostro organismo sotto la pelle, conferendole un aspetto gonfio e liscio, tutt’altro che apprezzato. La ritenzione idrica è un fenomeno diffuso, soprattutto tra le donne (ne soffre un terzo della popolazione italiana femminile) che può essere causato da reazioni allergiche, infiammazioni, disfunzioni del cuore o dei reni, cattiva alimentazione, sedentarietà, farmaci.

Lo stile di vita, alimentazione ed abitudini quotidiane, sbagliato, è in effetti la causa principale della ritenzione idrica non patologica, ma per migliorare la circolazione e favorire l’eliminazione dei liquidi in eccesso si può fortunatamente intervenire efficacemente, vediamo come.

Le nostre migliori offerte NutritionCenter.it

H2O Xpell 120cpsCut4 Her 120cpsXpel 80cps

Drenanti più efficaci e ritenzione idrica

Come eliminare la ritenzione idrica? In primo luogo cercando di eliminare le cause che l’hanno generata e che abbiamo elencato poche righe sopra. In secondo luogo, possiamo migliorare la situazione:

  • facendoci assistere da integratori drenanti capaci di stimolare la perdita di questo liquido;
  • stando attenti alla propria alimentazione (eliminando il sale e consumando più frutta e verdura fresche);
  • bevendo a sufficienza acqua povera di sodio (se l’urina non è trasparente, è probabile non abbiamo bevuto abbastanza);
  • svolgendo attività fisica sia intensa che di durata.

Quando eliminiamo liquidi inevitabilmente perdiamo peso: ma non si tratta di una perdita di grasso. Il dimagrimento indotto dai drenanti così come dai diuretici è relativo al peso dei liquidi eliminati e non coinvolge i tessuti adiposi.

I 6 drenanti più efficaci naturali

I seguenti ingredienti si trovano in tutti i migliori drenanti e diuretici di origine naturale, scopriamo insieme le relative caratteristiche

  • Finocchio – questa pianta è un ottimo drenante, capace anche di migliorare problematiche gastrointestinali e meteorismo; sotto forma di infuso migliora la ritenzione idrica agevolando la perdita dei liquidi in eccesso ma è utilizzato anche per diminuire il muco nei polmoni. Data la sua efficacia è opportuno non eccedere: si consiglia di assumerlo come infuso per tre giorni e poi interrompere il ciclo, avendo cura di bere acqua in abbondanza per completare la depurazione e il drenaggio.
  • Aloe vera – agevola l’attività del fegato e per esplicare i suoi effetti drenanti può essere consumata come infuso (insieme a dente di leone, cardo mariano, liquirizia) oppure in forma liquida, un cucchiaino ogni mattina insieme ad un bicchiere d’acqua
  • The verde – tra le tante proprietà il the verde è anche un ottimo drenante naturale poichè stimola la diuresi e migliora la digestione e l’eliminazione delle tossine. La detox consigliata è di tre tazzine di the verde al giorno, consumando sempre abbondante acqua durante l’arco delle 24 ore.
  • Ananas – un frutto ricco di acqua, fibre e poche calorie che contiene tre enzimi che aiutano la digestione e la circolazione. L’ananas contiene potassio ed è per questo un ottimo drenante, poichè riesce a regolare la quantità di acqua a livello cellulare.
  • Coda cavallina – è un’erba selvatica con numerose proprietà, ed è capace di aumentare del 30% la diuresi: questo agevola l’espulsione delle tossine e migliora il lavoro dei reni e della prostata.
  • Ciliegia – la ciliegia contiene molti sali di potassio e aiuta il processo drenante incrementando la produzione di urina; questo frutto incentiva anche l’eliminazione dei metaboliti e migliora la sensazione di pesantezza alle gambe. Si può utilizzare in sinergia con la coda cavallina.