I cibi giusti per sostenere il metabolismo

- Scritto da in Dimagrimento

L’obiettivo di molti atleti professionisti e di molti sportivi che vogliono raggiungere risultati in termini di peso è organizzare al meglio la propria alimentazione per sostenere il metabolismo. Anche le nuove diete del momento puntano a stimolare il metabolismo per bruciare maggiori quantità di grassi più velocemente. Senza particolari ricerche ecco gli alimenti giusti che possono supportare un percorso di dimagrimento.

I consigli per quanto riguarda lo stimolo al metabolismo arrivano dagli Stati Uniti, dalla pubblicazione di un nuovo libro dal titolo The Fast Metabolism Diet della nutrizionista Haylie Pomroy.

Tra i primi consigli c’è quello di organizzare al meglio le ore di sonno. Se siete tra gli sportivi che si alzano presto per una corsetta salutare prima di andare in ufficio, potete rivedere questa abitudine. Un recente studio indica infatti come il tasso metabolico raggiunga i livelli più bassi della giornata proprio al mattino. Per attivare e sostenere il metabolismo occorre quindi dormire bene, lo stress e la privazione del sottono vanno ad alterare l’equilibrio ormonale, fattori che causano aumento dei trigliceridi, glicemia, ipertensione artersiosa.

Per quanto riguarda gli alimenti da mettere nel piatto occorre scegliere con cura. E’ importante cercare di inserire in ogni pasto una porzione di proteine, un pasto proteico aiuta ad aliminare le calorie. Altro consiglio molto utile è quello di cercare di bilanciare sempre i pasti, con proteine, carboidrati e grassi. Si alle proteine magre, si alle fritture con olio d’oliva, elemento che limita il rilascio di zuccheri nel sangue, si ai formaggi che rilasciano un acido grasso che aumenta la produzione di energia e cha lavora quindi per velocizzare il metabolismo.

Ultimo consiglio è quello di evitare i lunghi periodi di digiuno, spunti e colazione come da bambini quindi.