Fitness in spiaggia? Ecco gli esercizi

- Scritto da in Sport

In estate la voglia di fare palestra e quindi di tonificare il fisico viene spesso meno, soprattutto al mare quando le persone non desiderano altro che stare sdraiate come lucertole a godersi i raggi del sole! Ma se la palestra non è disponibile è possibile allenare il fisico anche in spiaggia, con tante attività che aiutano a rendere la linea più bella, ma anche a fortificare lo stato di salute.

fitness_spiaggia1La prima delle attività fisiche da fare in spiaggia è camminare, possibilmente a filo d’acqua. Il massaggio delle onde e la resistenza con l’acqua permettono infatti di massaggiare a fondo le gambe e quindi di irrobustire la muscolatura, il tutto godendosi panorami mozzafiato e respirando tanta buona aria marina.

Anche il jogging si rivela come una pratica deliziosa da fare al mare, meglio ancora se accompagnata a qualche esercizio di yoga o di stretching eseguito al mattino presto, quando l’aria è pura e si possono trarre benefici incredibili dalla respirazione. Lo sport praticabile prosegue con tutte quelle attività legate alla spiaggia, che sono molto divertenti e che al contempo possono aiutare a rendere la linea davvero magnifica. Dai racchettoni al beach volley, dalle partite di calcetto in spiaggia fino al ping pong, è utile non disdegnare nessuno sport e praticarlo con costanza per tenersi allenati e bruciare molte calorie. Non da ultimo va considerato il nuoto, una disciplina super benefica che modella il fisico e che se praticato in mare aiuta anche a migliorare il tono della pelle, abbinando alle belle nuotate una ricca abbronzatura!