Dimagrire in bicicletta

- Scritto da in Dimagrimento

La bicicletta fa dimagrire, a patto che la pratica sportiva sia portata avanti per almeno trenta minuti al giorno. Questi i risultati di una recente ricerca eseguita dalla University of East Anglia (UEA) e dal Centre for Diet and Activity Research (CEDAR) e pubblicata sull’autorevole Journal of Epidemiology and Community Health.

Dimagrire in bicicletta. Impiegare la bicicletta per trenta minuti al giorno e per tutti i giorni dell’anno può, infatti, condurre le persone a perdere da 1 fino a 7 chilogrammi di peso e i risultati migliori si sono registrati fra le persone che hanno abbandonato le auto o i mezzi pubblici e impiegato la bici per recarsi al lavoro ogni giorno. L’analisi ha coinvolto ben 4000 soggetti in un arco di tempo di tre anni, dal 2004 fino al 2007, e i soggetti monitorati sono stati controllati giornalmente anche sulle attività collaterali, per comprendere se il calo di peso interessasse la pratica di impiegare la bici o fosse associato anche all’abitudine di praticare altri sport o attività fisiche.

La bicicletta si propone quindi come il metodo più semplice e veloce per perdere peso, in molti casi anche senza accorgersene. L’effetto della pedalata va al di là della pura attività fisica, in quanto pedalare rilassa l’organismo, fortifica gli arti e rende anche migliore la respirazione. Ecco che chi cerca di dimagrire può abbandonare auto e mezzi pubblici e dedicarsi a una bella pedalata al mattino e alla sera, rinfrescante quanto rinvigorente. Alla fine dell’anno il bilancio potrebbe essere davvero positivo!