Dimagrire con HIIT, il workout che distrugge il grasso

- Scritto da in Alimentazione Dimagrimento
HIIT-Workout-per dimagrire

Dimagrire con HIIT è possibile? Questo genere di allenamento ad alta intensità è particolarmente indicato per chi vuole perdere peso in maniera veloce e duratura. Tutti sappiamo che gli allenamenti aerobici possono risultare spesso noiosi, specie quando vengono praticati al chiuso della palestra, ma l’alternativa è rappresentata proprio da questo genere di workout, che consente di trascorrere più tempo all’aperto e soprattutto di bruciare più tessuto grasso.

Anche la scienza si è interessata all’analisi delle potenzialità dell’HIIT, rilevando una intensa accelerazione metabolica e un maggiore consumo calorico, non solo durante il tempo strettamente dedicato all’attività fisica ma anche nelle ore successive, in cui si è lontani dalla palestra. Ciò significa ottimizzare i tempi e i risultati, con l’enorme vantaggio di conseguire il proprio obiettivo in tempi più rapidi.

Le nostre migliori offerte NutritionCenter.it

Lipocide IR 200gLipo-6 Black Intense UC 60cpsAlphamine Pes 244 gr

Dimagrire con HIIT: meno palestra, meno grasso

Mentre l’allenamento aerobico è caratterizzato dalla durata, questa tecnica ha alla sua base l’intensità, dato che vengono alternati momenti di ritmi bassi e moderati ad altri particolarmente elevati. Prendendo ad esempio la corsa, anziché correre costantemente per 20 minuti, si alternano scatti veloci e fasi più lente, come ad esempio 50 secondi di corsa con intervalli di 10 secondi di scatto alla massima velocità.

Ciò che più incoraggia verso la scelta di questo tipo di allenamento è che la sua durata complessiva risulti inferiore al tradizionale workout di aerobica e consente inoltre di smaltire più grasso.

Dimagrire con HIIT: risultati in tempi rapidi

Come abbiamo accennato, il metabolismo rimane alto anche nelle ore successive all’allenamento, consentendoci di bruciare calorie in un arco di tempo più lungo del solito. Questo fenomeno è legato al consumo di ossigeno e allo stress muscolare provocato dagli esercizi, che induce una maggiore ossidazione di calorie e di grassi. L’allenamento ad alta intensità quindi è estremamente efficace nella sollecitazione delle fibre, comportando risultati concreti in poco tempo.

Dimagrire con HIIT: brucia il grasso per avere più energia

Un altro aspetto che caratterizza l’allenamento ad alta intensità è l’aumento della concentrazione degli enzimi che stimolano la lipolisi a scopo energetico, nonché un incremento della concentrazione delle molecole carrier proteiche che hanno la funzione di trasportare nei mitocondri gli acidi grassi a lunga catena, per l’ossidazione energetica.

Grazie a questo workout quindi non solo miglioriamo il nostro percorso dimagrante ma anche le prestazioni, rispetto all’allenamento standard. L’intensità può essere aumentata in maniera graduale, riducendo ad esempio i secondi di recupero tra le varie serie, oppure includendo degli esercizi a circuito nella scheda in palestra.

Un altro aspetto che non bisogna dimenticare è il deficit calorico, nel senso che per perdere peso è fondamentale osservare un bilancio calorico negativo, in maniera che le calorie ingerite siano inferiori a quelle bruciate.