Come limitare il cortisolo: supplementi naturali e consigli pratici

- Scritto da in Domande Frequenti Integratori Notizie e Novità Salute
integratori adattogeni per aumentare resistenza allo stress

Il cortisolo è un ormone che viene maggiormente prodotto in situazioni stressanti che coinvolgono il corpo o la mente: esistono alcuni integratori formulati appositamente per contrastare l’eccessiva secrezione di questa molecola.

Il cortisolo infatti sul medio-lungo periodo può determinare una situazione psicofisica particolarmente svantaggiosa e problematica specialmente per chi pratica sport. Si tratta ad esempio di svegliarsi costantemente stanchi oppure essere assaliti dal sonno dopo i pasti, faticare ad addormentarsi e avere di contro la necessità di dormire di giorno.

Le nostre migliori offerte NutritionCenter.it

T3 90cpsHaya L-Tyrosine 500mg 100cpsVita C-1000 Time Release 100cps

Aumento del cortisolo e sport: come tenerlo sotto controllo

Tutti questi sintomi possono essere ricondotti a un’alta concentrazione del cortisolo, la cui presenza aumenta esponenzialmente in caso di traumi, dolori, infezioni, danni meccanici, malattie, in conseguenza di un lavoro particolarmente faticoso o di allenamenti molto intensi.

Questo ormone tuttavia non va demonizzato perché riveste un ruolo molto importante dal punto di vista organico, inibendo le funzioni che non risultano necessarie nel momento del maggiore bisogno, dando la priorità agli organi vitali.

Lo scopo del nostro corpo infatti è sempre quello di sopravvivere prima di ogni altra cosa e fronteggiare situazioni improvvise proseguendo tutti quei processi che consentono la vita.

Considerando tuttavia il mondo attuale, che ci obbliga sotto molti aspetti a vivere continuamente in uno stato di stress sia fisico che mentale, è piuttosto normale che il corpo si trovi continuamente a rispondere agli stati di allerta, aumentando la produzione di cortisolo.

Ridurre il cortisolo con i prodotti giusti

Se sei uno sportivo devi prenderti cura del tuo assetto ormonale e contrastare un’eccessiva presenza di cortisolo poiché esso potrebbe creare difficoltà all’aumento della massa muscolare. Il cortisolo infatti aumenta anche la presenza degli enzimi che trasformano gli aminoacidi in glucosio scopo energetico, destinando altrove materiale utile per costruire nuovi tessuti. Per tenere sotto controllo quindi il suo livello e tutelare il traguardo ipertrofico si possono osservare alcuni accorgimenti.

  • in primo luogo ti consigliamo di limitare per quanto possibile tutte le situazioni che generano stress, concedendoti quotidianamente o comunque in maniera regolare del tempo per staccar la spina sia dal punto di vista mentale che fisico
  • anche la dieta è importante per contenere la presenza di cortisolo: dovrai limitare il consumo di zuccheri raffinati, evitare gli alcolici e la caffeina che possono generare un sollievo temporaneo ma che sul lungo termine alterano i processi metabolici e incentivano l’accumulo di altro cortisolo
  • dovremmo mangiare regolarmente senza saltare i pasti e concedendoci gli spuntini per assecondare la fame e arrivare più sazi ai pasti principali

Integratori per tenere sotto controllo il cortisolo

Sono definiti adattogeni quei supplementi capaci di ridurre lo stress e sostenere una maggiore salute psicologica e organica:

  • il ginseng, specialmente nella varietà indiana, è molto utilizzato nelle discipline dell’Ayurveda ed è apprezzato nelle palestre per la sua capacità di contrastare lo stress e sostenere l’ipertrofia grazie al suo potere anabolico
  • il ginko biloba contiene l’accumulo di cortisolo e migliora le capacità cognitive, contrastando gli effetti dello stress
  • la vitamina C o acido ascorbico aiuta a tamponare l’eccesso di cortisolo a patto che il dosaggio superi i 500 milligrammi al dì
  • le vitamine del gruppo B servono a sostenere la giusta energia ma anche la salute dei reni, che di solito sono due aspetti che soffrono particolarmente l’aumento del cortisolo
  • la tirosina è un aminoacido particolarmente utile nelle fasi acute di stress da utilizzare prima dell’allenamento o prima della circostanza che genera stress – in un dosaggio tra i 3 e i 7 g
  • assumere quotidianamente 15-25 g di zinco aiuta a ridurre e prevenire alti livelli di cortisolo