Come ingannare la genetica e aumentare il metabolismo

- Scritto da in Notizie e Novità

Possiamo definire il metabolismo basale come l’energia necessaria affinché il corpo possa svolgere le funzioni metaboliche vitali, dalla respirazione alla digestione, fino al ricircolo del sangue: tali attività sono in genere determinate da fattori genetici. Esistono però delle tecniche completamente naturali per andare oltre ciò che in questo momento può offrirci il nostro DNA e aumentare il metabolismo in maniera che vengono bruciate più calorie, in maniera più efficace.

Il metabolismo lento infatti riduce la possibilità di perdere peso e tornare in forma, influendo altresì sulla qualità del riposo. Dedichiamo quindi l’approfondimento di oggi ad alcune strategie non invasive per incrementare il metabolismo e risultare carichi di energia quando serve.

Le nostre migliori offerte NutritionCenter.it

Mg+B6 90cpsDeidroBol 750mg 100cpsSYNE Synephrine 10 60tab

Aumentare il metabolismo: dagli integratori alle abitudini a tavola

Per quanto riguarda gli integratori alimentari, le vitamine del gruppo B rappresentano un ingrediente fondamentale nella sintesi del DNA e nel metabolismo energetico. Quando siamo carenti di qualcuna delle vitamine appartenenti a questo complesso possiamo accusare stanchezza, depressione, metabolismo rallentato e incrementare il rischio di sviluppare malattie. Le vitamine del gruppo B possono essere assunte dal cibo in sinergia con altre vitamine e minerali, aumentando il quantitativo consumato di spinaci, asparagi, legumi, banane e meloni, broccoli, patate, mandorle, noci e per chi consuma derivati animali anche pesce (tonno soprattutto) e uova.

Tra tutti i minerali il magnesio risulta estremamente utile non solo per il benessere muscolare e nervoso ma anche per fornire energia: oltre che negli integratori specifici possiamo trovare magnesio nelle verdure a foglia verde, nella frutta secca, nei cereali integrali, nell’avena e nelle lenticchie.

Per quanto riguarda le migliori abitudini che possiamo adottare in maniera da tenere elevate metabolismo c’è sicuramente quella di non saltare la colazione, dato che questo appuntamento tavola può incrementare fino al 10% l’efficacia del nostro metabolismo basale. Si suggerisce una colazione costituita da frutta e cereali integrali, preferibilmente di origine biologica.

È importante non rimanere a stomaco vuoto per non arrivare ad avvertire quella sensazione eccessiva di appetito perchè in tale condizione l’organismo percepisce uno stato di carenza innescando meccanismi di sopravvivenza per cui calorie e grassi tendono ad essere accumulati più facilmente per fronteggiare il periodo di carestia cui il corpo si prepara.

Spuntini frequenti e attività fisica per aumentare il metabolismo

Anche effettuare spuntini regolari aiuta a tenere elevata l’energia e il metabolismo, scegliendo degli snack sani infatti riusciamo ad evitare la fame eccessiva e la pesantezza. Ogni piccolo pasto dovrebbe includere una quota bilanciata di carboidrati proteine e di grassi sani. Sono i grassi e le proteine infatti che tengono sotto controllo la fame e consentono di mantenere più a lungo il senso di sazietà.

L’attività fisica aumenta il metabolismo soprattutto quando alterniamo dei momenti veloci a ritmi più blandi: questo genere di workout definito ad intervalli alterna attività brevi ed intense, spingendo il corpo a bruciare grassi e quindi consumare più calorie, migliorando sia la prestazione sportiva sia il metabolismo.

L’importanza delle calorie per tenere elevato il metabolismo

È importante che il corpo riceva tutte le calorie necessarie anche perché il cibo stesso stimola la produzione energetica attraverso la termogenesi indotta: eliminando le calorie, le calorie bruciate attraverso l’alimentazione diminuiscono e così cala anche il metabolismo. Inoltre come già accennato l’organismo interpreta la carenza di cibo come un segnale di pericolo con la conseguenza di adattarsi a conservare maggiormente le riserve di carboidrati e grassi rallentando in un circolo vizioso il tasso metabolico e la perdita di peso.