Aumento massa e dimagrimento allo stesso tempo: si può fare?

- Scritto da in Dimagrimento Domande Frequenti Integratori Salute
Aumento massa e dimagrimento insieme

Aumento massa e dimagrimento? Coloro che sono arrivati da poco in palestra, hanno spesso degli obiettivi comuni: in particolare il più frequente è quello di accrescere i muscoli e perdere peso nella maniera più rapida possibile. La domanda quindi diventa la seguente: si possono raggiungere entrambi i traguardi allo stesso tempo, ottenendo risultati apprezzabili, senza che debbano trascorrere degli anni? L’opinione al riguardo è piuttosto dibattuta perché c’è chi sostiene la possibilità di un processo univoco e chi invece considera le due strade del tutto separate.

In via preliminare è opportuno ricordare che non esistono miracoli: servono solo lavoro, pazienza e costanza per ottenere dei risultati reali. Questi processi di aumento massa e di dimagrimento, si possono verificare concrtamente solo nel medio-lungo periodo (mesi) e quindi si assiste frequentemente all’abbandono del tentativo già all’inizio del percorso.

Aumento massa e dimagrimento: come organizzarsi

È possibile quindi coniugare le due fasi? In prima battuta è lecito rispondere che dipende dall’organismo: i risultati sono diversi da soggetto a soggetto, anche (ma non solo) a seconda dell’indice di grasso corporeo che determina una maggiore o minore facilità di accrescere la massa muscolare. L’eccesso di grasso infatti provoca resistenza all’insulina, che è invece uno degli ormoni più anabolici che il corpo umano abbia a disposizione.

Quindi nei primi tempi è meglio programmare una dieta alimentare ipocalorica e iniziare un programma di allenamenti cardio per raggiungere un indice di grasso minore. In seguito si potrà introdurre il lavoro di massa combinato con alcuni esercizi cardio. La procedura appena illustrata è la più equilibrata per fare in modo che l’organismo risponda meglio agli stimoli diversi.

Considerando che anche le diete si differenziano a seconda degli obiettivi, è ragionevole concentrarsi a livello alimentare su due fasi distinte. Per perdere peso infatti è necessario consumare un numero di calorie inferiore a quelle bruciate, mentre nelle fasi di massa il sistema è diametralmente opposto, dato che i muscoli devono ricevere la dose corretta di nutrienti per la costruzione di nuovo tessuto.

Aumento massa e dimagrimento: obiettivi e supplementi

Un kilogrammo di muscoli ha un consumo superiore di sei volte rispetto ad un kilogrammo di grassi: se aumentiamo la massa muscolare e continuiamo con la restrizione calorica, il muscolo tende a scomparire dato che il grasso non è sufficiente a conservare la massa muscolare

  • Se l’obiettivo è quello di perdere fino a tre chili, è possibile iniziare ad aumentare la massa in contemporanea al dimagrimento, dato che l’eccesso verrà perso in poco tempo: con 20 minuti di corsa per ogni sessione di massa si potrà ridurre il grasso corporeo ancora presente, sul breve – medio termine
  • Nel caso invece sia necessario perdere cinque chili o più, è opportuno alternare gli esercizi di massa a quelli cardio, mantenendo un consumo proteico di circa 1,5 g per ogni chilo di peso e cercando di far lavorare tutti i gruppi muscolari. La muscolatura risulterà così più forte e la massa complessiva si conserverà più facilmente.

Per quanto riguarda gli integratori a sostegno della perdita di peso, suggeriamo le proteine del siero isolate, i termogenici, l’acido linoleico, la carnitina. Per velocizzare l’aumento della massa i prodotti migliori corrispondono alla creatina, alle proteine del siero, agli aminoacidi ramificati, alla glutammina e alle caseine (ideali da utilizzare prima di andare a dormire).