Aminoacidi essenziali in polvere

- Scritto da in Integratori
aminoacidi essenziali e sport

Gli aminoacidi essenziali in polvere sono un integratore particolarmente diffuso e apprezzato: chi fa sport li utilizza per incrementare la forza, la resistenza e soprattutto la massa muscolare in termini ipertrofici. La definizione ‘essenziali’ si riferisce al fatto che il nostro corpo non può produrli da solo e dobbiamo quindi assumerli con il cibo (oppure con dei supplementi specifici, in caso di necessità).

Gli aminoacidi nella pratica sono i mattoni, il materiale plastico che forma le proteine, anche quelle che strutturano i muscoli: ecco perchè è importante introdurre adeguate quantità di aminoacidi nella propria dieta, soprattutto se si pratica un’attività sportiva finalizzata a scolpire il fisico, dove il corpo è intensamente sollecitato.

Le nostre migliori offerte NutritionCenter.it

Amino Decanate 360gAmino-X 435gBcaa 4:1:1 Instant 250g

Aminoacidi essenziali in polvere per aumentare la massa

Numerose ricerche hanno confermato che l’aumento della muscolatura è direttamente legata ad una efficiente sintesi proteica: se manca o scarseggia anche un solo aminoacido essenziale, tutto il processo di costruzione può essere compromesso e sarà impossibile sviluppare nuova massa. Gli aminoacidi essenziali in polvere interessano anche la definizione muscolare, dato che gli aminoacidi possono essere utilizzati per produrre glucosio nel processo di gluconeogenesi.

Introducendo aminoacidi otteniamo un risultato anticatabolico, quindi la muscolatura viene risparmiata dalla proteolisi che avviene quando il corpo necessita di ricavare nuova energia (soprattutto quando si segue una dieta a basso apporto di zuccheri e ipocalorica).

Aminoacidi essenziali in polvere, caratteristiche e funzioni

Gli aminoacidi essenziali si differenziano in EAA e BCAA (a catena ramificata, dal punto di vista della struttura chimica). Nel mondo dell’integrazione sportiva, alcuni di questi aminoacidi sono particolarmente importanti come sostegno alla performance:

  • la fenilalanina viene convertita in tirosina, sostanza da cui vengono prodotte le catecolammine (ormoni stimolanti che predispongono il corpo al movimento);
  • la lisina che partecipa alla formazione della carnitina in presenza di vitamina C e migliora il metabolismo dei grassi e dell’ossigeno, a vantaggio della massa muscolare;
  • la metionina che prender parte alla sintesi della taurina (azione insulino simile e idratante);
  • la leucina, che è uno dei 3 BCAA ed in particolare quello che maggiormente incide sulla miogenesi (formazione di nuovi tessuti muscolari).

Tali sostanze quindi sono importantissime per la vita ma anche per massimizzare l’efficacia di un workout, dato che aumentano la tolleranza alla fatica e agli sforzi posticipando il cedimento muscolare, sostenendo il recupero, la sintesi del glicogeno e favorendo gli equilibri tra la concentrazione di cortisolo e quella di testosterone.

Aminoacidi essenziali in polvere: come si usano

L’indicazione generale fornita dalla letteratura sportiva scientifica è di un grammo per ogni 10 chili di peso: l’assunzione può avvenire pre, during e post workout a seconda dell’obiettivo da raggiungere (ipertrofia o definizione della massa).

Generalmente gli aminoacidi sono venduti sotto forma di polvere o compressa: in quest’ultimo caso, per calcolare il dosaggio, basta considerare il peso della compressa. Se la compressa pesa 2 grammi e il soggetto pesa 80 chilogrammi, con 4 compresse coprirà il fabbisogno giornaliero.

Al momento dell’acquisto può essere utile verificare la composizione completa del prodotto: gli integratori che contengono anche arginina e glutammina risultano particolarmente interessanti per lo sportivo che si allena intensamente. Questi aminoacidi infatti sono considerati semiessenziali ma il corpo riesce a produrne un quantitativo che a queste condizioni di stress psicofisico non risulta sufficiente a coprire il fabbisogno.