Acetil l carnitina, salute psicofisica e dimagrimento

- Scritto da in Integratori
acetil l carnitina, salute psicofisica e dimagrimento

La carnitina è un integratore molto diffuso per le sue proprietà anti ossidanti, che proteggono le cellule dai danni dei radicali liberi. L’aceti l carnitina o più semplicemente aceti carnitina non ha solo questa proprietà: la sua presenza consente la produzione di altre sostanze che determinano il buon funzionamento del sistema nervoso a livello anche di memoria, di focus e più in generale di sostegno quando sottoponiamo il cervello a sforzi più intensi. Si può affermare quindi che l’acetil l carnitina migliori la fornitura dell’energia proprio alle cellule nervose.

Acetil l carnitina, tutti i benefici sul cervello

Il nostro corpo utilizza soprattutto a livello neuronale l’aceti carnitina: le cellule del tessuto nervoso, i neuroni, non sono tendenzialmente in grado di riprodursi come fanno di norma tutte le altre cellule del corpo. Una volta danneggiate quindi esse tentano di ripristinarsi mentre l’acetil carnitina previene sia i danni ai neuroni, sia li sostiene nel momento dell’eventuale rigenerazione.

Le nostre migliori offerte NutritionCenter.it

Acetyl Carnitine 90cpsAcetyl Carnitina 1000 60cpsUP ALC 1000 200cps

L’acetil carnitina tra l’altro è una importante sostanza nutritiva che il nostro organismo utilizza nei processi di smaltimento dei frammenti beta-amiloide. Questo elemento è precisamente un peptide che viene prodotto nel cervello come sostanza di rifiuto da elminare e l’acetil carnitina svolge in questo caso il compito di vero e proprio spazzino di metaboliti. Una produzione eccessiva di beta amiloide viene ritenuta alla base di numerose malattie neuro degenerative, come l’Alzheimer.

Inoltre l’acetil l carnitina supporta la salute del nostro cervello mantenendo in equilibrio i livelli di mio-inositolo, un nutriente che viene utilizzato per la trasmissione delle informazioni nervose e che viene talvolta identificato come la vitamina B7. Il mio inositolo è utilizzato ad esempio in ambito clinico per trattare patologie neurologiche e psichiatriche.

Acetil l carnitina, cosa succede in caso di carenza

Abbiamo sicuramente compreso l’importanza di questo elemento nell’ambito della salute del cervello ed è corretto affermare che in caso di carenza si possano verificare problemi seri per la nostra salute e in alcuni casi per la nostra vita. Carenze di acetil l carnitina si possono verificare alla nascita o durante l’infanzia (carenza primaria) ma anche in uno stadio successivo della vita (carenza secondaria), solitamente in concomitanza ad una dieta sbilanciata. In questi casi si interviene prontamente non solo correggendo la dieta ma apportando quanto manca attraverso un integratore alimentare.

Integratori di acetil l carnitina tra salute e sport

Sicuramente un supplemento di acetil l carnitina è un valido sostegno clinico per trattare carenze, alcune patologie e garantire più in generale il benessere fisico e psichico. L’integratore di acetil l carnitina svolge anche un importante ruolo preventivo nei confronti delle malattie neuro degenerative e migliora la fornitura energetica di tutto l’organismo.

Nell’ambito della dieta e dello sport, l’acetil l carnitina è utilizzata anche nei programmi per la perdita di peso poichè facilita la combustione dei grassi a scopi energetici  e migliora la composizione corporea, quindi il rapporto tra massa grassa e massa magra a favore di quest’ultima.

L’acetil carnitina inoltre interviene negli uomini migliorando la motilità dello sperma ed è utile a tutti per migliorare l’afflusso di sangue verso il cervello, migliorando anche la salute del muscolo cardiaco.